Curriculum

Formativo e Professionale

La sottoscritta, Annalisa Marinoni, nata a Ravenna l’08/06/1967 e ivi residente in via Atalarico n° 106, sotto la propria responsabilità, dichiara:

  • di aver conseguito il Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia il 25 marzo 1993 con voto di 110/110 e lode;
  • di aver superato, presso la suddetta, università, l’esame di stato ed essere, pertanto, iscritta all’Albo dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri della provincia di Ravenna dal dicembre del 1993;
  • di aver iniziato nell’ottobre del 1992 la formazione in psicoterapia sistemica e relazionale e terapia della famiglia presso l’istituto modenese I.S.C.R.A. s.r.l., formazione conclusasi nel 1997;
  • di aver ricevuto l’incarico da parte dell’Azienda USL di preparare e condurre un “Corso di formazione rivolto a genitori con figli preadolescenti e adolescenti con comportamenti a rischio di devianza sociale”;
  • di aver iniziato ad esercitare, dopo il completamento del training formativo, l’attività psicoterapeutica in sede privata in forma di colloqui di consulenza, terapie individuali, di coppia e familiari; tale attività è risultata continua e preminente, rispetto alle altre consentite dall’esercizio della professione medica, è tutt’ora in corso ed ha determinato l’inclusione nell’ Albo degli psicoterapeuti, conservato presso l’Ordine di appartenenza;
  • di aver intrapreso, a partire dal 1994, una collaborazione alle attività del Consultorio privato ”Pro famiglia” (consulenza, analisi della domanda, discussione dei casi clinici), collaborazione conclusasi a fine ’98;
  • di essere stata iscritta in qualità di socio ordinario dell’A.I.M.S. (Associazione Internazionale Mediatori Sistemici) per il periodo compreso fra dicembre ’96 e dicembre 2003.
  • di aver lavorato come medico borsista per 11 mesi presso il Servizio Tossicodipendenze dell’Azienda Usl di Ravenna;
  • di essere stata incaricata da parte dell’Azienda Usl della attività di “Costruzione di un intervento sperimentale di prevenzione rivolto a gruppi di genitori e adolescenti”;
  • di aver partecipato al VII CONVEGNO DI EDUCAZIONE FAMILIARE, tenutosi ad Abano Terme (PD) dal 14-17 aprile 1999, presentando una comunicazione dal titolo “Dedalo e Icaro: riprogettiamo il volo. Progetto di conduzione di gruppi di adolescenti e genitori per la prevenzione del disagio”;
  • di aver ricevuto l’incarico dall’Azienda Usl di Ravenna di collaborare alla realizzazione del progetto “Centro di Ascolto” per l’attività di consulenza, diagnosi e prevenzione rispetto all’uso-abuso di sostanze nei pre-adolescenti. Tale incarico, a supporto tecnico-scientifico dell’attività del Servizio Tossicodipendenze, ha avuto inizio nel novembre ’00 e si è conclusa il 31 maggio ’02.
  • di aver partecipato in qualità di relatore al I Convegno Nazionale Erit-Italia sul tema “Dipendenze: nuovi scenari e sfide al cambiamento” svoltosi dal 14 al 15 novembre 2002
  • di aver partecipato in qualità di relatore al Congresso della Sipg “Il Dolore e la Bellezza
    dalla Psicopatologia all’Estetica del Contatto” svoltosi dal 9 al 11 dicembre a Palermo con una lecture dal titolo “Affrontare il dolore con un bagaglio di leggerezza”
  • di esercitare a tutt’oggi l’attività psicoterapica individuale, di coppia e familiare in attività libero professionale.

CURRICULUM FORMATIVO

La sottoscritta, Annalisa Marinoni, nata a Ravenna l’08/06/1967 e ivi residente in via Atalarico n°106, relativamente alla propria formazione professionale, dichiara, sotto la propria responsabilità:

  • 1.di aver frequentato la facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna e di aver conseguito il diploma di Laurea Diploma di Laurea il 25 marzo 1993 con voto di 110/110 e lode;
  • 2.di aver partecipato, durante tale corso di studi, ai seminari di “Psicologia della famiglia” , “Psicosomatica del dolore” e al corso di statistica attivato per gli studenti interni presso il Dipartimento di Psicologia di Bologna;
  • 3.di aver seguito gli insegnamenti di Psicologia, Medicina Psicosomatica e Psicologia Clinica e di aver superato i relativi esami, debitamente inseriti nel piano di studi, con voto pari a 30/30 e lode;
  • 4.di aver compilato la tesi di Laurea in Psicologia Clinica con il Prof. Rossi Nicolino presso il Dipartimento di Psicologia, sviluppando la tematica dell’intervento psicologico nei pazienti affetti da Diabete Mellito insulino-dipendente in età evolutiva;
  • 5.di aver iniziato nell’ottobre del 1992 la formazione in psicoterapia sistemica e relazionale e terapia della famiglia presso l’istituto modenese I.S.C.R.A. s.r.l. diretto dal dott. M. Mariotti e dal dott. F. Bassoli ; di aver partecipato, durante questo percorso formativo, alle lezioni teoriche, alla discussione dei casi, alla preparazione e conduzione di sedute, all’analisi di contesto e all’approfondimento teorico del modello biopsicosociale di approccio all’individuo, alla famiglia e ai gruppi;
  • 6.di aver partecipato al Corso di perfezionamento in psicoterapia dell’età evolutiva tenutosi presso l’Università degli Studi di Modena in collaborazione con il suddetto istituto da gennaio a giugno ’94;
  • 7.di aver, altresì, partecipato ai seminari didattici organizzati dall’I.S.C.R.A. e qui di seguito elencati: “Emozioni e narrative in terapia familiare ” Prof. Carlos Sluzky 11/11/’92 – “L’uso del sè nella relazione terapeutica” Dott. Luigi Baldascini 15/05/93 – “La psicoterapia individuale” Prof. Luigi Boscolo 21/01/’95 – “Psicopatologia e psicoterapia” Prof. Gaspare Vella 18/02/’95 – “Psicoterapia sistemica e Psicoeducazione” Prof. Pio Peruzzi 23/09/’95 – “La Mediazione sistemica. Verso un’ecologia del conflitto” Prof. Carlos Sluzky e membri dell’Associazione Internazionale Mediatori Sistemici 21/10/’95 – “Psicoterapia e Psicosi” Prof. Luigi Boscolo 18/11/’95, ” – “Psicoterapia e Rieducazione” Prof. Roberta Siani 16/12/’95 – “L’uso e il mal uso del pregiudizio in terapia” Dott. Gianfranco Cecchin 26/01/96 – “Errori, empasse, insuccessi, rischio iatrogeno” Dott.ssa Umberta Telfener 16/03/96 – “Metodologia e applicazione clinica della ricerca” Dott. Crepet 13/04/96 – “La coppia in crisi; dal conflitto alla mediazione familiare” Prof. Carmine Saccu 18/05/96 – “Gruppo e persona: il problema dell’identità” Dott. Dante Comelli 15/06/96 – “L’influenza del modello biopsicosociale in psicoterapia” Dott George Saba 20-21-22/06/96 – “L’evoluzione del concetto di setting” Prof G Lo Verso Prof. Luigi Boscolo 19-20-21/09/96 – “Emergenza e psicoterapia” Dott. Fabio Bassoli Dott. Mauro Mariotti 19/10/96;
  • 8.di aver frequentato, per completare il monte ore richiesto ai fini del riconoscimento del training, i seguenti seminari istituiti dall’ISCRA s.r.l.: “Il linguaggio indiretto in psicoterapia” Dott. W. Trasarti Sponti 16/11/96 – “La supervisione in psicoterapia” Dott. Gianfranco Cecchin 07/12/96 – “L’uso dell’equipe terapeutica e della supervisione nella terapia individuale sistemica” Dott. Luigi Boscolo 18/01/97 – “Dialogo e Trialogo nel conflitto di coppia” Dott. Pasquale Busso 15/02/97 – “Psicoterapia cognitiva costruttivista” Dott. Raffaele Bertolini 19/04/97 – “La favola e le paure infantili” Dott. Alessandro Nolè 10/05/97;
  • di aver partecipato al primo convegno internazionale A.I.M.S. sul tema “La sfida ecologica del conflitto” tenutosi a Napoli il 30/11/96 – 01/12/96 e di essere diventato membro dell’associazione suddetta con la qualifica di socio ordinario dal dicembre 96;
  • di aver completato, in seguito ad una convenzione stipulata tra l’I.S.C.R.A. e l’Azienda USL di Ravenna (n.6/10219 del 18/05/’94 e rinnovo fino al 16/06/97) il tirocinio pratico presso il Servizio Tossicodipendenze di Ravenna per un totale di 400 ore; di aver partecipato, durante questo lasso di tempo, ai pacchetti formativi indetti dall’Azienda (l’approfondimento teorico e la supervisione condotta dal dott. Giovanni Di Cesare nell’ambito del training organizzato per gli operatori, il seminario “L’anoressia nervosa” condotta dai Prof. H. A. Crisp e dott. Matteo Selvini, la Giornata di Studio “Da Cenerentola ad oggi: il sottosistema fratelli nelle famiglie ricostituite” organizzata dal servizio stesso, le due giornate seminariali all’interno del corso di formazione sulla clinica delle tossicomanie relative ai temi: “L’elaborazione dell’istinto di morte nelle personalità perverse e lo scacco terapeutico” “La psicoterapia di gruppo delle dipendenze”, una giornata seminariale sulle tematiche alcoolcorrelate organizzata dal SerT); di aver inoltre partecipato alle varie attività del servizio, con particolare riferimento ai momenti di riflessione ed approfondimento dei casi clinici e alla conduzione di sedute di consulenza e terapia familiare;
  • di aver partecipato al XXXII Congresso Nazionale della Società di Psicoterapia Medica, tenutosi a Ravenna il 20/21 giugno 1998 sul tema “Richiesta e Offerta di Psicoterapia”;
  • di aver iniziato nel dicembre ’98 un Corso di perfezionamento in Psichiatria di Consultazione e Clinica Psicosomatica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, conclusosi il 24 aprile 1999;
  • di aver aderito alla giornata seminariale “L’integrazione degli interventi sulla prima infanzia e sulla genitorialità (magg. ’00);
  • di aver partecipato al Congresso Nazionale “Anoressia, bulimia, obesità” (feb. ’01);
  • di aver partecipato al Convegno Internazionale “Le Terapie in Psichiatria dell’età Evolutiva” (mar.’01);
  • di aver aderito all’iter formativo, organizzato dalla Regione Emilia – Romagna in più giornate seminariali dal titolo “Lavorare in rete con gli adolescenti”;
  • di aver partecipato al III Congresso Internazionale Aims “Mediazione Sistemica: i contesti e le strategie dell’intervento sui conflitti” (sett. ’01)
  • di aver partecipato alla formazione, organizzata dal Servizio Tossicodipendenze, sul “Colloquio motivazionale” (giugno ’01; marzo ’02);
  • di aver concluso l’iter formativo presso la Scuola Romana Rorschach per la somministrazione e la valutazione del reattivo di Rorschach e di una batteria di test associati (il disegno della figura umana, il disegno della famiglia, il test di Wartegg, MMPI/ 2, il test Luescher,…);
  • di aver frequentato il Corso di formazione alla Psicoterapia Mansionale Integrata presso il Centro di Ricerca e Formazione in Psicologia e Sessuologia, CIS di Bologna;
  • di aver partecipato ai seminari organizzati da “Arpa” (Associazione per la ricerca e l’applicazione della Psicanalisi) dal titolo rispettivamente “La pensabilità e gli spazi della soggettività” (10/06/’08) e “Spazio mentale e cicli della vita” (10/02/’07);
  • di aver frequentato i seminari “Processi corporei e disturbi alimentari “ (06/10/’07) e “Processi corporei e vissuti ipocondriaci” (03/11/’07) all’interno dell’evento “Tre giornate di Supervisione su il Corpo in psicoterapia” organizzato dall’Istituto di Gestalt H.C.C. scrl presso la sede di Venezia;
  • di aver partecipato ai seminari “Psicologia dell’età Evolutiva” (17-18 luglio ’08) e “I sogni e il lavoro terapeutico” (5-6 settembre ’08) organizzati dall’Istituto di Gestalt H.C.C. scrl presso la sede di Venezia;
  • di aver completato la frequenza presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt presso l’istituto Human Communication Center-Kairòs con sede di Venezia